Home » SlideShow » iPhone 7 : a due giorni dalla keynote di presentazione si conoscono già le caratteristiche tecniche

iPhone 7 : a due giorni dalla keynote di presentazione si conoscono già le caratteristiche tecniche

L’iPhone 7 sarà presentato ufficialmente in occasione della Keynote del 7 settembre. Ma c’é ancora qualche aspetto tecnico rimasto da svelare? Questo è quanto è già noto a due giorni dalla conferenza

iphone7Nel corso delle ultime settimane sono trapelate molte indiscrezioni circa l’iPhone 7. Sappiamo per esempio ormai da un po’ che il design riprenderà le linee della generazione precedente (eccetto che per l’antenna). Sappiamo che non avrà il jack per le cuffie, rimpiazzato grazie una soluzione passante per la porta Lightning.

Più recentemente è apparso in rete un dossier tecnico abbastanza preciso e l’analista della  KGI Securities Ming-Chi Kuo l’ha confermato. Bisognerà ovviamente attendere la keynote per l’ufficialità ma la gran parte delle anticipazioni conferma le seguenti specifiche:

    • Cinque colori : argento, oro, grigio, o rosa e un nuovo “nero Piano” che sembra derivare dal colore del Mac Pro. Il nero Piano dovrebbe essere un nero lucido, brillante. Questo colore a causa dei costi di fabbricazione potrebbe essere riservato al modello “Plus” più caro.
    • Resistenza all’acqua a norma IPX7, come per l’Apple Watch. Vale a dire una resistenza all’immersione di un 1 metro per una trentina di minuti.
    • Niente jack, cuffie EarPods + adattatore Lightning/jack incluso gratuitamente nella confezione
    • Due altoparlanti: in alto e a lato della presa Lightning
    • Doppio apparecchio fotografico per il modello “Plus”: un obiettivo grandangolo e un “teleobiettivo”. Entrambi saranno di 12 Mpx con uno stabilizzatore ottico sul teleobiettivo.
    • Quattro flash (due ai colori caldi, due più sul blu) per colori migliori in caso di debole luminosità
    • Nuovo bottone Home “piatto” con ritorno aptico (vale a dire con un feedback di vibrazione)
    • Processore A10 fabbricato da TSMC chi potrebbe avere una frequenza di 2.4 o 2.45 GHz
    • 32, 128 e 256 Gbyte di memoria
    • 2 Gbyte di RAM per l’iPhone 7, 3 per l’iPhone 7 Plus (un Gigabyte in più per gestire il doppio apparecchi fotografico)
    • Due schermi da 4,7  (1 334 x 750 pixels) e 5,5 pollici (1 920 x 1 080 pixels) dotati di una resa dei colori migliorata

  • Un sensore di prossimità migliorato
  • Il supporto di FeliCa, equilaventi del NFC per il mercato giapponese

Secondo la KGI Securities, Apple prevede di vender 65 milioni d’unita fino alla fine dell’anno. Contrariamente a quello che si potrebbe pensare non è poi tantissimo se si considera che all’uscita dell’iPhone si puntava a 82 milioni d’unità. Mancanza di argomenti di vendita decisivi? Può darsi, ma certamente le vendite non mancheranno considerata l’enorme comunità di utenti fidelizzati al marchio Apple.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*