Home » Viaggi » Inseguendo l’aurora boreale

Inseguendo l’aurora boreale

aurora-borealeDirigetevi verso la Scandinavia a caccia dell’aurora boreale, uno dei fenomeni più affascinanti che osserviamo in natura. Ogni viaggiatore dovrebbe assistere a questo spettacolo almeno una volta nella vita.

Le aurore sono caratterizzate principalmente da bande luminose di colore rosso-verde-blu.
Possono anche presentarsi con una vasta gamma di forme e colori che cambiano rapidamente nel tempo e nello spazio.

auroraL’aurora è il risultato della collisione tra particelle cariche elettricamente provenienti dal sole, che deviate dal campo magnetico terrestre (debole in corrispondenza dei poli), penetrano nell’atmosfera e collidono con gli atomi di gas che vi si trovano.
Queste collisioni provocano il fenomeno che chiamiamo aurora, i cui colori dipendono dal tipo di particelle di gas che si scontrano: l’ossigeno genera sia quelle del colore più comune, verde pallido, sia quelle del colore più raro, rosso. L’azoto invece dà  luogo a luci blu o viola.

auroraLa Scandinavia è probabilmente il miglior posto al mondo per guardare lo spettacolo notturno del cielo a colori. Le aree più vicine al Circolo Polare Artico a nord della Norvegia, Finlandia e Svezia hanno le migliori chances di vedere le aurore più spettacolari.

L’inverno è il periodo migliore. Ore prolungate di oscurità  e frequenza di notti chiare danno una buona probabilità per poterle osservare.
In generale, il momento migliore per vedere l’aurora è intorno a mezzanotte.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*